Questo sito contribuisce alla audience di

Sander, illusióne di-

illusione ottico-geometrica "La figura è a pag. 296 del 19° volume." descritta nel 1928 dallo psicologo tedesco F. Sander e consistente nel fatto che, dividendo un parallelogramma in due parallelogrammi ineguali tracciando una parallela ai lati obliqui, tale per cui le diagonali inclinate in direzione opposta di questi due parallelogrammi siano uguali, queste appariranno di lunghezza diversa. "Per la figura vedi il lemma del 17° volume."