Questo sito contribuisce alla audience di

Schindler, Anton

direttore d'orchestra e scrittore di musica austriaco (Medlov, Moravia 1798-Bockenheim, Francoforte sul Meno 1864). Dal 1814 fu amico intimo di L. van Beethoven, al quale dedicò un'ampia biografia (1840) e di cui ereditò i ca. 400 quaderni di conversazione: ne conservò tuttavia solo 137, distruggendo gli altri perché contenenti osservazioni da lui giudicate troppo aspre verso l'autorità costituita. Diresse nei Paesi tedeschi (nel 1823-24 presentò al Kärntnerthortheater di Vienna le 9 sinfonie di Beethoven) e fu attivo anche come compositore.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti