Questo sito contribuisce alla audience di

Scott, James Brown

giurista statunitense (Kircadine, Canada, 1866-Annapolis 1943). Studiò ad Harvard, Parigi e Berlino; insegnò a Georgetown. Fu segretario generale della Fondazione Carnegie e direttore della sezione di diritto internazionale. Partecipò a numerose conferenze internazionali e fu tra i fondatori dell'American Society of International Law, dell'Accademia di diritto internazionale dell'Aia (1914) e della Corte permanente di giustizia internazionale (1921). Tra le sue opere: L'évolution d'une juridiction internationale permanente (1919; L'evoluzione di una giurisdizione internazionale permanente); Law, the State and the International Community (1939; Il diritto, lo Stato e la Comunità internazionale).

Media


Non sono presenti media correlati