Questo sito contribuisce alla audience di

Sinding, Christian August

compositore norvegese (Kongsberg, Buskerud, 1856-Oslo 1941). Completò gli studi al Conservatorio di Lipsia (con C. Reinecke, S. Jadassohn e H. Kretzschmar) e si perfezionò (1880-82) a Berlino, Dresda e Monaco. Stabilitosi a Oslo, dal 1890 godette di una sovvenzione dello stato e si dedicò esclusivamente alla composizione. La sua vasta produzione, pur risentendo in parte dell'influenza di R. Wagner, trova, nelle citazioni popolari e in personali innovazioni armoniche, momenti di notevole interesse (come negli oltre 250 Lieder e nei pezzi per pianoforte, tra cui il celebre Mormorio di primavera, del 1896).

Media


Non sono presenti media correlati