Questo sito contribuisce alla audience di

Stich, Jan Václav

cornista, violinista e compositore boemo che italianizzò il proprio nome in Giovanni Punto (Žehušice 1746-Praga 1803). Studiò a Praga, Monaco e Dresda. Considerato il più grande cornista del tempo, si produsse in Germania, Ungheria, Inghilterra e Francia. W. A. Mozart gli dedicò la parte per corno della Sinfonia K. 297 e L. van Beethoven la Sonata per corno e pianoforte op. 17. Dedicò la sua attività compositiva al corno (concerti, trii ecc.).