Questo sito contribuisce alla audience di

Szinyei Merse, Pál

pittore ungherese (Szinye-Ujfalu 1845-Jernye 1920). Allievo a Monaco dil K. Piloty, introdusse per primo in Ungheria la pittura en plein air, distinguendosi per la scioltezza della pennellata e per la fresca trasparenza della gamma cromatica preludente all'impressionismo (Escursione di maggio, 1873; Colazione in campagna, Budapest, Galleria Nazionale). Negli ultimi anni di vita diresse la Scuola di belle arti di Budapest.