Questo sito contribuisce alla audience di

T Tauri

stella variabile nella costellazione del Toro soggetta a fluttuazioni molto disordinate di splendore, il quale, mediamente, si mantiene intorno alla 10m. Lo spettro rivela un astro molto giovane (solo qualche milione d'anni) ed è di tipo variabile fra F5 (presolare) e G5 (solare). L'astro è di massa e di luminosità specifica modeste. La stella è prototipo di una classe specifica di variabili – dette appunto T Tauri – caratterizzate dallo stato di incipiente ingresso in sequenza e, pertanto, da forti instabilità nelle reazioni di nucleosintesi che ne sostengono l'equilibrio fisico e radiativo.

Media


Non sono presenti media correlati