Questo sito contribuisce alla audience di

Tanaka, Kakuei

uomo politico giapponese (Tōkyō 1918-1993). Fu eletto alla Camera dei rappresentanti per la prima volta nel 1947; ricoprì vari incarichi ministeriali e diventò segretario generale del Partito liberaldemocratico. Eletto presidente dello stesso partito (1972), fu subito dopo nominato Primo ministro. Nel dicembre 1974, in seguito a uno scandalo finanziario (“scandalo Lockheed”), dovette rassegnare le dimissioni. Ciò tuttavia non gli impedì di essere eletto deputato a ogni legislatura e di svolgere un ruolo di grande rilievo nella vita politica giapponese. Nel 1983, dopo un processo durato quasi 7 anni, fu condannato a oltre 4 anni di reclusione; successivamente fu colpito da un gravissimo ictus cerebrale.

Media


Non sono presenti media correlati