Questo sito contribuisce alla audience di

Teodòlfo

arcivescovo d'Orléans (m. 821). Uomo di grande cultura, ebbe da Carlo Magno il titolo di missus dominicus e l'incarico di riformare l'amministrazione e la giustizia nell'Aquitania. Sospettato d'aver preso parte al complotto di Bernardo, re d'Italia, (817), Teodolfo fu imprigionato e morì in cattività.

Media


Non sono presenti media correlati