Questo sito contribuisce alla audience di

Thaon di Revel, Ignàzio

generale (Nizza 1760-Torino 1835). Fu ministro all'Aia (1789-91) e negoziatore a Parigi della pace con la Francia (1796). Fu poi membro del Consiglio di reggenza (1814), governatore di Genova (1815) e di Torino (1820-21). In seguito ai moti del 1821 fu nominato luogotenente generale del regno con pieni poteri. Nominato maresciallo di Savoia (1829), divenne con Carlo Alberto vicepresidente del Consiglio di Stato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti