Questo sito contribuisce alla audience di

Tindemans, Léo

uomo politico belga (Zwijndrecht 1922). Deputato cristiano-sociale dal 1961, Tindemans è stato primo ministro dal 1974 al 1978. Presidente del Partito Popolare Cristiano del Belgio (1979-81), nel 1981 tornava al governo come ministro degli Esteri mantenendo tale ruolo sino al 1989. Vicepresidente dell'Unione europea cristiano-democratica, presidente (1976-85) del Partito Popolare Europeo, nel 1979 entrava nel Parlamento Europeo dove veniva rieletto nel 1984 e nel 1989.

Media


Non sono presenti media correlati