Questo sito contribuisce alla audience di

Toledo, Pedro de-, marchése di Villafranca

governatore spagnolo (Alba de Tormes 1484-Salamanca 1553). Viceré di Napoli dal 1532, diede vita a un certo rinnovamento edilizio della città, ma quando tentò di introdurre nel vicereame l'Inquisizione spagnola (1547) provocò la reazione del popolo, dei nobili e del papa stesso che considerava Napoli soggetta alla giurisdizione dell'Inquisizione romana. L'Inquisizione spagnola fu ritirata ma i rivoltosi non ottennero la sostituzione del viceré.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti