Questo sito contribuisce alla audience di

abbordàggio

sm. [sec. XIX; dal francese abordage].

1) In marina era una manovra di guerra che consisteva nell'accostamento laterale rapido e violento di una nave a un'altra per poter combattere da tolda a tolda o passare all'arrembaggio, dopo averla fissata con appositi ganci. Per estensione, collisione, urto: abbordaggio di due bastimenti; abbordaggio di un bastimento contro uno scoglio.

2) Fig., tentativo di avvicinare una persona: “l'abbordaggio chiacchierone del barbiere o del compagno di viaggio” (Civinini).

Media


Non sono presenti media correlati