Questo sito contribuisce alla audience di

alomòrfo

agg. [alo-+-morfo]. In geomorfologia, è detto dei suoli caratterizzati da elevato contenuto in sali marini, tipici delle aree derivate da colmamento di lagune. Rientrano nel gruppo dei suoli intrazonali, cioè di quelli non ancora in equilibrio con le condizioni climatico-ambientali del luogo in cui si trovano.

Media


Non sono presenti media correlati