Questo sito contribuisce alla audience di

battifóndo

sm. [sec. XIX; impt. di battere+fondo]. Gioco su biliardo, vietato in quanto rientra nei giochi d'azzardo. Un giocatore deposita un “fondo” e “tiene” banco mentre gli altri, in numero illimitato, scommettono contro di lui sull'esito della partita. Quindi si svolge una partita alle buche durante la quale il giocatore al banco affronta successivamente gli scommettitori per ciascuno dei quali fissa la posta. Il fondo del banco non può essere diminuito durante il gioco, ma deve aumentare con le vincite. Se la posta non è limitata si può sfidare il banco per l'importo dell'intero fondo. Se il banchiere non accetta, ritira il fondo iniziale e cede il banco allo sfidante.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti