Questo sito contribuisce alla audience di

cleruchìa

sf. [dal greco klēruchía]. Particolare tipo di colonia fondata da cittadini ateniesi che, conservando intatte le prerogative della cittadinanza (a differenza dei fondatori delle antiche colonie greche, dette apoikíe), si insediavano nel territorio degli alleati ottenendo terre e case allo scopo di assicurarne la dipendenza da Atene. La cleruchia fu imposta da Atene ai membri della Lega delio-attica ribelli e risottomessi. La deduzione di cleruchia fu uno dei mezzi con cui Pericle si sforzò di consolidare l'autorità di Atene e di provvedere al tempo stesso agli interessi delle classi meno abbienti.

Media


Non sono presenti media correlati