Questo sito contribuisce alla audience di

conducìmetro

sm. [dal latino conducĕre, condurre+metro]. Strumento utilizzato per la misura della conducibilità elettrica di un corpo o di una sostanza. Per misurare la conducibilità di soluzioni acquose vengono impiegati conducimetri costituiti da una cella elettrolitica; la conducibilità viene determinata misurando l'intensità della corrente che passa tra i due elettrodi, mantenuti a una differenza di potenziale costante e immersi nella soluzione da analizzare. Il conducimetro a cella è uno strumento di uso comune in oceanografia; la misura della conducibilità elettrica dell'acqua di mare permette infatti, noti i valori della temperatura e della pressione, di determinare il valore della salinità.