Questo sito contribuisce alla audience di

contubèrnio

sm. [sec. XIII; dal latino contuberníun, da cum, con+taberna, alloggio].

1) Nell'esercito romano, la tenda militare e il gruppo di soldati che l'occupava.

2) Nel diritto romano, stabile convivenza tra schiavi. A Roma sostituiva il matrimonio tra due schiavi, e tra uno schiavo e una donna libera o viceversa; i figli nati da una schiava appartenevano al proprietario di questa. Il vincolo di sangue formatosi durante la schiavitù costituiva impedimento al matrimonio, nell'ipotesi in cui gli schiavi acquistassero la libertà. Per estensione, nel linguaggio comune, coabitazione; unione illegittima, concubinato.

Collegamenti