Questo sito contribuisce alla audience di

copèco

sm. (pl. -chi) [sec. XVIII; dal russo kopéjka, da kopjë, lancia, con rif. a quella impugnata dal cavaliere rappresentato su una delle due facce]. Moneta russa, originariamente in argento, coniata nel 1535 dallo zar Ioann Vasilevič. Oggi è detta copeco la moneta divisionale russa di 1/100 di rublo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti