Questo sito contribuisce alla audience di

data warehouse

loc. inglese (da data, dati, e warehouse, magazzino) usata in italiano come sm. Processo che rende leggibili e utilizzabili, grazie alla capacità di reperirli in tempi brevi, i dati accumulati dalle aziende nel corso della loro attività. Questo risultato è reso possibile dall'impiego di prodotti di diverse tecnologie e di servizi professionali di Information Technology. Per quel che concerne il software si distinguono tre ambiti, relativi alla generazione del data warehouse, alla gestione dei dati e alla loro fruizione. Al primo appartengono gli strumenti che permettono di progettare il data warehouse e di rifornirlo di dati. Il secondo settore riguarda essenzialmente i motori data warehouse che consentono di immagazzinare e gestire i dati, con strumenti che rendono possibile l'estrazione di sottoinsiemi dal data warehouse o di integrare i dati con i metadati (dati sopra i dati). Il terzo ambito concerne gli strumenti di accesso ai dati; alcuni consentono l'analisi dei dati secondo l'approccio tradizionale, permettendo di verificare un'ipotesi attraverso un'interrogazione; altri rendono possibile la scoperta del valore aggiunto nascosto nei dati senza partire da un'ipotesi predefinita. Tra gli strumenti di accesso si trovano perciò quelli per le interrogazioni, il reporting, l'analisi multidimensionale, nonché i generatori di DSS (Decision Support System) e di EIS (Executive Information System).

Media


Non sono presenti media correlati