Questo sito contribuisce alla audience di

episèma

sm. (pl. -i) [sec. XIX; dal greco epísēmos].

1) Contrassegno o motivo araldico che appare su stemmi di città greche, su monete e soprattutto sugli scudi dei guerrieri nelle raffigurazioni vascolari di età greca.

2) Segno sussidiario che nella notazione neumatica gregoriana compare unito a un altro, con valore variabile, forse di indicazione ritmica.