Questo sito contribuisce alla audience di

mite (moneta)

sf. francese (di origine medio-olandese). Unità monetaria in Fiandra e nel Brabante all'epoca di Carlo V, re di Francia (1364-80), in mistura, del valore di 1/12 di grosso. Fu emessa anche nei Paesi Bassi settentrionali e in Inghilterra.