Questo sito contribuisce alla audience di

offensiva

sf. [sec. XVII; da offensivo].

1) Nel linguaggio militare, forma delle operazioni che tende a imporre al nemico la propria iniziativa e ad annullarne la capacità operativa. Per conseguire tali risultati è necessario disporre di un favorevole rapporto di forze (terrestri e aeree ed eventualmente navali), nonché di adeguato supporto logistico. I concetti operativi trovano infatti limite o incitamento nelle possibilità di attuazione dei rifornimenti, dei trasporti, ecc.

2) Per estensione, azione energica di un singolo, o di più persone insieme, per il conseguimento di uno scopo: il giovane balzò all'offensiva per imporre le sue rivendicazioni; offensiva di pace, lavorio intenso di azioni diplomatiche o pressione psicologica sull'opinione pubblica per il raggiungimento della pace.

Media


Non sono presenti media correlati