Questo sito contribuisce alla audience di

pelike

sf. [dal greco pelíkē]. Termine con cui gli scrittori antichi indicavano vasi di forme diverse. Per gli archeologi del sec. XIX invece è un particolare tipo di anfora greca in uso dal sec. VI al IV a.C., caratterizzata da un collo tozzo e da un corpo inferiormente molto espanso, spesso decorata.