Questo sito contribuisce alla audience di

sìsmico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XIX; da sismo]. Relativo ai sismi, ai terremoti, naturali e artificiali: area sismica; onde sismiche; prospezione sismica. § In sismostratigrafia, la sequenza sismica rappresenta una successione di riflettori sismici corrispondenti agli strati di una successione sedimentaria delimitata, in alto e in basso, da superfici di discontinuità o da locali superfici di continuità correlabili a discontinuità regionali. Le terminazioni laterali dei riflettori sismici di una sequenza sismica rispetto ai limiti di sequenza determinano le configurazioni di onlap, downlap, toplap, troncatura erosiva e continuità. In sismologia, la sequenza sismica è definita da un insieme di terremoti ricorrenti nella stessa area, in tempi brevi.

Media


Non sono presenti media correlati