Questo sito contribuisce alla audience di

separatìsta

agg. e sm. e f. (pl. m. -i) [sec. XIX; da separatismo].

1) Che, chi tende a una separazione.

2) Sostenitore, fautore del separatismo, detto specialmente in politica.

3) In diritto, i creditori, che, per garantirsi contro un'eventuale insolvenza, hanno chiesto la separazione dei beni del defunto da quelli dell'erede.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti