Questo sito contribuisce alla audience di

sirdār

sm. arabo (dal persiano sardār, propr., comandante in capo). Erano così detti, ancora nel sec. XIX, i generali turchi ed egiziani, e in particolare i comandanti in capo inglesi al tempo del “condominio” anglo-egiziano nel Sudan.

Media


Non sono presenti media correlati