Questo sito contribuisce alla audience di

smaltatrìce

sf. [sec. XX; da smaltare]. Apparecchio per l'asciugatura a caldo delle stampe fotografiche e la lucidatura della superficie emulsionata. La stampa da smaltare viene fatta aderire mediante un rullo a una piastra cromata lucida, disposta su una piastra riscaldante e pressata su questa mediante un telo in tensione. Da quando le carte politenatehanno praticamente sostituito le tradizionali carte baritate, l'uso della smaltatrice è limitato a casi particolari.

Media


Non sono presenti media correlati