Questo sito contribuisce alla audience di

soldóne

sm. [sec. XIX; accr. di soldo]. Nome dato al soldo quando, in seguito alla sostituzione del rame o di una lega all'argento, la moneta divenne più grossa. Fino all'inizio della seconda guerra mondiale il termine fu usato in Italia per indicare la moneta in rame da 10 centesimi.

Media


Non sono presenti media correlati