Questo sito contribuisce alla audience di

sonerìa o suonerìa

sf. [sec. XIX; dal francese sonnerie, da sonner, suonare]. Dispositivo di segnalazione acustica a funzionamento elettrico (campanello, cicalino o ronzatore), come per esempio la suoneria degli apparecchi telefonici, o a funzionamento meccanico: in tal caso la suoneria è costituita essenzialmente da una campana metallica che viene colpita ripetutamente da un martelletto azionato da una molla. Di tipo meccanico sono in particolare le suonerie degli orologi.

Media


Non sono presenti media correlati