Questo sito contribuisce alla audience di

sonnolènza

sf. [sec. XIV; da sonnolento]. Stato di torpore, fisiologico quando precede le ore normalmente dedicate al sonno, patologico se avviene in periodi diversi. Può manifestarsi dopo i pasti nelle sindromi dispeptiche da gastroduodenite o insufficienza epatobiliare, pancreatica ecc., durante tutta la giornata a periodi intervallati, nelle vasculopatie arteriosclerotiche cerebrali e nell'encefalite letargica. Fig., inerzia, torpore, inattività.

Media


Non sono presenti media correlati