Questo sito contribuisce alla audience di

thèrmos

(meno com. tèrmo o tèrmos), sm. [sec. XX; dal gr. thermós, caldo (agg.)]. Recipiente di uso domestico capace di mantenere il contenuto a temperatura pressoché costante per varie ore. È costituito da un vaso di Dewar montato elasticamente entro una camicia metallica o di plastica che lo protegge dagli urti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti