ìrbis

sm. [sec. XIX; dal russo irbìs, di origine asiatica]. Carnivoro (Uncia uncia) della famiglia dei Felidi, detto anche "leopardo delle nevi", proprio delle alte montagne dell'Asia centrale. Lungo sino a 1,50 m, oltre 1 m di coda, ha una folta pelliccia grigiastra lievemente tinta di crema, con rosette nere irregolari. Di costumi notturni, se ne sta di solito oltre il limite della vegetazione arborea, in ambiente roccioso. Preda pecore selvatiche, lepri, uccelli e anche bestiame domestico. È divenuto assai raro a seguito della caccia praticata per la sua pregiata pelliccia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora