Camugnano

Indice

comune in provincia di Bologna (60 km), 692 m s.m., 96,61 km², 2132 ab. (camugnanesi), patrono: san Martino (11 novembre).

Centro dell'Appennino Tosco-Emiliano. Possesso di Matilde di Canossa (sec. XI), passò successivamente ai conti Alberti. § Frutto di ampliamenti e ricostruzioni settecenteschi sono la chiesa di Santo Stefano in località Baigno, la parrocchiale di Bargi, la chiesa di San Giovanni Battista a Trasserra e il santuario della Madonna del Carmine. La parrocchiale di Vigo fu eretta nel 1598 sulla spianata del castello. § L'agricoltura produce soprattutto cereali e foraggi per gli allevamenti di ovini e bovini da carne e latte. Sono attive aziende artigiane di infissi e meccanica. Notevole il flusso turistico estivo per escursionismo e per attività sportive e ricreative ai laghi artificiali di Brasimone e Suviana.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora