Conques

centro della Francia, nel dipartimento dell'Aveyron, 30 km a NNW di Rodez, alla sinistra del fiume Lot. § È nota per l'antica abbazia benedettina del sec. IX, di cui rimane la chiesa di Sainte-Foy, una delle più importanti chiese romaniche erette sulla via dei pellegrini verso Santiago de Compostela. L'edificio fu iniziato tra il 1041 e il 1052 (cioè poco dopo S. Martino di Tours, che è la più antica del gruppo delle chiese di pellegrinaggio) e terminato nel 1086, ma ricostruito nell'abside e nel transetto nel primo quarto del sec. XII. La facciata è fiancheggiata da due torri. La decorazione scultorea comprende il celebre rilievo del timpano del portale occidentale con il Giudizio finale in tre registri (ca. 1140), i capitelli della navata e del coro e le statue dell'Annunciazione, di S. Giovanni Battista e di Isaia. Eccezionale importanza riveste il Tesoro, che comprende tra l'altro la statua-reliquiario di Sainte-Foy, in lamine d'oro battute su anima di legno, tempestata di pietre preziose, smalti e cammei antichi (985); il reliquiario detto di Carlo Magno (fine del sec. XI); il reliquiario detto di Pipino d'Aquitania (1100) e altre oreficerie ottoniane e romaniche. Il santuario è circondato dal borgo medievale, perfettamente conservato.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora