Demarteau, Gilles

orafo e incisore belga (Liegi 1722-Parigi 1776). Iniziò come orafo e decoratore di piatti ornamentali. Divenne maestro a Parigi nel 1746 ed è noto soprattutto per aver inventato una nuova tecnica incisoria, la cosiddetta “maniera a lapis”, imitante il disegno a sanguigna, che incontrò grandissimo favore nel sec. XVIII.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora