Dermòtteri

sm. pl. [sec. XIX; da derma-+greco pterón, ala]. Ordine (Dermoptera) di Mammiferi con affinità con gli Insettivori e forse con i Lemuridi. Si tratta di un piccolo gruppo, oggi comprendente la sola famiglia dei Cinocefalidi o Galeopitecidi (“lemuri volanti”), distribuita nelle isole dell'Asia orientale. Si tratta di forme di medie dimensioni, erbivore, arboricole, dotate di un'ampia membrana (patagio), che si estende dal collo ai piedi e copre gli arti anteriori fino alle mani, e che rende possibile grandi salti “a volo planato” da un albero all'altro, lunghi fino a 140 m e quasi perfettamente orizzontali.Nel passato, durante il Paleocene e l'Eocene, alcuni resti fossili come Plagiomene e Mixodectes sono avvicinati, per similitudine nella struttura dei denti, ai moderni Dermotteri e collocati in questo ordine.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora