Giòli, Francésco

pittore e scultore italiano (Settimo di Cascina, Pisa, 1846-Firenze 1922). Studiò all'Accademia di Pisa, poi in quella di Firenze ed esordì come pittore di storia (Carlo Emanuele di Savoia scaccia l'ambasciatore spagnolo, 1869). Accostatosi poi ai macchiaioli, dipinse paesaggi e temi di vita agreste (Passa la processione, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna). Pittore fu anche il fratello Luigi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora