Meckenem, Israel von-, detto il Vècchio

incisore e orafo tedesco (m. Bocholt 1503). È stato identificato col Maestro della Passione di Berlino (Berlino, Staatliche Museen-Kupferstichkabinett). Fu attivo a Bocholt, a Clève e a Bamberga insieme al figlio Israel il Giovane (m. Bocholt dopo il 1517). Si conoscono ca. 250 fogli segnati I. M., I. V. M., ma è difficile distinguere le opere del padre da quelle del figlio, in quanto ambedue erano specializzati in copie o rielaborazioni a bulino da maestri contemporanei (Schongauer, Holbein il Vecchio, Dürer, ecc.) caratterizzate da un'eccezionale padronanza tecnica.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora