Mordano

Indice

comune in provincia di Bologna (45 km), 21 m s.m., 21,46 km², 4246 ab. (mordanesi), patrono: sant’ Eustachio (20 settembre).

Centro situato alla sinistra del fiume Santerno. Fu feudo dei Della Bordella e seguì le vicende di Imola. La parrocchiale conserva un tabernacolo marmoreo del sec. XV, un fonte battesimale e un affresco del sec. XVI; notevole la cinta muraria quadrata con piccoli bastioni. § L'agricoltura, specializzata nella produzione di frutta, dà anche cereali, barbabietole, ortaggi, foraggi e uva; si alleva pollame. L'industria opera nei settori tessile, ceramico, enologico, dei laterizi e delle costruzioni meccaniche.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora