Nanteuil, Célestin-François

pittore, acquafortista e litografo francese (Roma 1813-Marlotte 1873). Fu allievo di Ingres nel 1829, ma se ne staccò ben presto preferendo un'impostazione grafica da revival gotico. Espose al Salon vari dipinti (La lettura di Don Chisciotte, Digione, Museo), ma il meglio della sua arte è rappresentato dalle illustrazioni di gusto tipicamente romantico che eseguì per opere di V. Hugo, Th. Gautier, A. Dumas, ecc. Fu direttore dell'Accademia di Belle Arti di Digione.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora