Pénna in Teverina

Indice

comune in provincia di Terni (35 Km), 302 m s.m., 9,97 km², 1045 ab. (pennesi), patrono: san Valentino (14 febbraaio) e Madonna della Neve (5 agosto).

Centro della valle del Tevere. Le prime notizie sul castello di Penna risalgono al sec. XV con le famiglie Orsini e Colonna; passò quindi sotto Amelia, Perugia e infine alla Chiesa. Agli inizi del Cinquecento tornò agli Orsini, che ne mantennero il possesso fino all'estinzione del casato. Il borgo medievale conserva interessanti monumenti, tra cui il palazzo Orsini, con un bel giardino, le porte Civica e Novella e il Palazzo del Governatore. § Le principali fonti di reddito sono costituite dall'agricoltura (olive, uva e frutta), dall'allevamento di bovini da latte e suini, e dal turismo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora