Povìglio

Indice

comune in provincia di Reggio nell'Emilia (19 km), 29 m s.m., 43,70 km², 6522 ab. (povigliesi), patrono: santo Stefano (26 dicembre).

Centro situato tra i torrenti Enza e Crostolo. Di origine romana (resta ancora oggi evidente la centuriazione), fu possesso dei vescovi di Parma (sec. XI), dei Da Correggio e dei Dal Verme. Seguì poi le vicende storiche del Ducato di Parma, quindi del ducato di Modena.Nei dintorni si estende il grande villaggio terramaricolo di Santa Rosa, di cui sono esposti numerosi reperti al Centro Culturale.§ L'economia si basa sull'agricoltura con cereali, ortaggi, frutta e foraggi per l'allevamento di bestiame, cui si affiancano attività manifatturiere nei comparti metalmeccanico (profilati, macchine utensili e agricole), elettrotecnico, della lavorazione del legno, delle materie plastiche e dell'abbigliamento (maglieria, cappelli, filati, ricami e accessori).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora