Salerano Canavése

Indice

comune in provincia di Torino (52 km), 247 m s.m., 2,15 km², 532 ab. (saleranesi), patrono: san Defendente (2 gennaio).

Centro situato nella cerchia più interna dell'anfiteatro morenico eporediese, alla destra della Dora Baltea. Appartenne all'episcopato e poi al comune di Ivrea, che nel 1181 ne fece omaggio a quello di Vercelli. Nel 1619 Carlo Emanuele I di Savoia lo costituì in feudo a favore del generale de Damas. Passò poi ai Gotti di Cherasco e, nel 1787, agli Sclopis.§ La parrocchiale di San Defendente è ottocentesca; la cappella di Sant'Urbano, in posizione panoramica, ha un campanile eretto sui ruderi di una torre di guardia trecentesca.§ Il quadro economico è composto dall'agricoltura (uva da vino, cereali, foraggi) e da alcune officine meccaniche.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora