Shami

località dell'Iran occidentale, nel Khuzistān, dove nel 1934 furono rinvenute le costruzioni di un tempio partico, la cui pianta sembra di derivazione ellenistica, e vari frammenti di statue in bronzo e in marmo; la meglio conservata rappresenta un personaggio stante, vestito con il classico costume nordiranico (corto caffettano a bande incrociate e alti gambali). Sia il tempio sia le statue sono databili tra il sec. II e il I a. C.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora