Vanzaghèllo

Indice

comune in provincia di Milano (40 km), 194 m s.m., 5,51 km², 4883 ab. (vanzaghellesi), patrono: sant’ Ambrogio (ultimo lunedì di maggio).

Centro situato alla sinistra del fiume Ticino. Nato forse tra i sec. VIII e IX, fece parte della pieve di Dairago. Appartenne in seguito a diversi feudatari, tra cui i Maggi e i della Croce.§ La chiesa di San Rocco (sec. XVI) conserva un dipinto cinquecentesco; nei pressi dell'abitato è la chiesa della Madonna della Neve (o Madonna in Campagna), che risale al sec. XVII.§ L'economia si basa sull'industria meccanica, tessile e della lavorazione delle materie plastiche, cui si affianca l'agricoltura (cereali e foraggi). È diffusa l'apicoltura.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora