Villa, Francisco, detto Pancho

nome di battaglia del rivoluzionario messicano Doroteo Arango (Durango ca. 1887-Hidalgo del Parral 1923). Figlio di contadini poveri, il suo coraggio leggendario lo mise presto alla testa di una potente banda armata. Scoppiata la rivoluzione del 1910 si schierò dalla parte di F. I. Madero e si batté per la causa degli umili e dei contadini. Alla morte di Madero (1913) combatté contro V. Huerta, giungendo a dominare l'intera regione del Nord. La sua azione fu determinante per la vittoria della rivoluzione e Villa entrò trionfante in Città di Messico con Zapata (1914). Nel periodo di assestamento rivoluzionario, Villa rientrò nel Nord, ma il suo momento di popolarità era finito. Nel 1920 accettò un accordo con il governo di A. de la Huerta e sciolse le sue milizie. Fu assassinato, forse per ordine del presidente A. Obregón.

Trovi questo termine anche in:

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora