Wolff, Kaspar Friedrich

Indice

embriologo tedesco (Berlino 1733-Pietroburgo 1794). Su invito di Caterina di Russia, si recò (1764) a Pietroburgo dove insegnò anatomia e fisiologia. Nel 1759 pubblicò Theoria generationis, opera in cui sono contenuti i fondamenti della moderna embriologia.

Uretere primario, il canale collettore del pronefro che si apre nella cloaca. È detto anche dotto.

Pieghe presenti sui lati dell'embrione, da cui si svilupperanno gli abbozzi degli arti.

Ammassi di cellule mesenchimatiche che si costituiscono sulle pareti del sacco vitellino embrionale, dai quali deriveranno i primi vasi sanguiferi e le prime cellule del sangue.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora