brisura

sf. [dal francese brisure]. In araldica, la pezza che si introduce nell'arma originaria di una famiglia per distinguerne i rami cadetti, entrata in uso nel sec. XIII. Tra le brisure più comuni, il lambello, la bordura, i bisanti, il cantone, i gigli, ecc.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora