calcinàio

Indice

sm. [sec. XVI; da calcina].

1) Vasca, in genere scavata nel terreno all'interno dell'area del cantiere, dove viene spenta la calce necessaria per la preparazione della malta di calce; se collegata a un bagnolo serve per la sedimentazione del latte di calce.

2) Manovale addetto alla preparazione della calcina in un cantiere.

3) Bagno fortemente alcalino, preparato per lo più con solfuro di sodio e calce idrata, nel quale vengono immesse le pelli, dopo il rinverdimento, allo scopo di depilarle e provocare una leggera idrolisi della sostanza dermica, che facilita i trattamenti successivi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora